Seminario giuridico dell’Associazione Luca Coscioni “Questioni di fine vita e libertà: il procedimento Cappato davanti alla Corte Costituzionale”

13 giugno 20189.30 - 18.30

Roma (RM) Sala dell’Istituto Santa Maria in Aquiro - Piazza Capranica 72

Organizzatore:
Associazione Luca Coscioni
Seminario giuridico ALC 13 giugno

L’Associazione Luca Coscioni ha organizzato per il 13 giugno dalle ore 9:30 alle ore 18:30 presso il Senato della Repubblica, Sala dell’Istituto Santa Maria in Aquiro in Piazza Capranica 72 Roma un seminario giuridico dal titolo:

Questioni di fine vita e libertà:

il procedimento Cappato davanti alla Corte Costituzionale


Interverranno: Gian Domenico Caiazzaavvocato, già Presidente della Camera penale di Romagià portavoce dell’Unione Camere Penali d’Italia; Guido Stampanoni Bassiavvocato e direttore di Giurisprudenza penale; gli avvocati Francesco Di Paola, Massimo Rossi, Giuseppe Rossodivita e Giuseppe Buonanno.

In apertura:

Maria Elisabetta Alberti Casellati*, Presidente del Senato della Repubblica; Roberto Fico*, Presidente della Camera dei Deputati; Emma Bonino, Senatrice.

in attesa di conferma

La tavola rotonda vedrà gli interventi di:

Irene Pellizzonericercatrice in Diritto costituzionale all’Università di Milano; Vittorio Manesprofessore di Diritto penale all’Università di Bologna; Amedeo Santosuossogiurista e professore di Diritto e Scienza all’Università di Pavia; Bruno De Filippismagistrato, esperto di Diritto della persona e della famiglia; Vladimiro Zagrebelskygià giudice, Corte Europea dei Diritti Umani.

Saranno presenti:

Marco Cappato, Mina Welby, Carlo Troilo, Maddalena Soro, Chiara Rapaccini, Fiammetta Lizzani, Marinella Maucioni Piludu, Beppino Englaro e Gina Brunori.


Clicca QUI per il programma del Seminario giuridico ALC su Processo Cappato


Attenzione:

Per poter partecipare occorre inviare nome e cognome all’email giulia.perrone@associazionelucacoscioni.it entro le ore 13 del giorno 10 giugno, al fine di effettuare le procedure necessarie per l’accreditamento.

Come previsto, per accedere alle sale del Senato della Repubblica per entrare gli uomini dovranno indossare giacca e cravatta.

L’Ordine degli Avvocati di Roma ha concesso 4 crediti formativi

L’Associazione Luca Coscioni è una associazione no profit di promozione sociale. Tra le sue priorità vi sono l’affermazione delle libertà civili e i diritti umani, in particolare quello alla scienza, l’assistenza personale autogestita, l’abbattimento della barriere architettoniche, le scelte di fine vita, la legalizzazione dell’eutanasia, l’accesso ai cannabinoidi medici e il monitoraggio mondiale di leggi e politiche in materia di scienza e auto-determinazione.

Allegati