Disabilità, con Disability Pride Italia abbiamo consegnato una lista di urgenze al Governo

Consegna richieste disabilità

Il 14 luglio 2019 si svolgerà il Disability Pride 2019. QUI maggiori informazioni

Questa mattina alle ore 11, Carmelo Comisi per Disability Pride Italia, Sonia Prosperi per Movimento LIS Subito e Mina Welby, Gustavo Fraticelli, Filomena Gallo e Rocco Berardo per l’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, hanno consegnato all’attenzione del Presidente Conte e del Ministro Fontana le istanze emerse a seguito del Confronto sull’Inclusione svoltosi in Campidoglio il 14 e il 15 maggio scorsi.  

Dichiarano Camelo Comisi, Mina Welby e Gustavo Fraticelli:

Il primo Ministro Conte ci ha fatto sapere tramite i suoi uffici che oggi non poteva riceverci a causa del momento ricco di impegni, ma che l’incontro si farà più avanti. Auspichiamo che l’incontro effettivamente avvenga a breve”.

Nel documento anticipato al Presidente Conte abbiamo voluto elencare tutti i temi che necessitano di un intervento urgente da parte della politica nel pieno rispetto dei diritti delle persone disabili e della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità. 

Abbiamo inoltre presentato un invito per il prossimo 14 luglio, data in cui si terrà la manifestazione “Disability Pride” auspicando che per questa nuova edizione possa esserci una partecipazione anche fattiva a differenza dello scorso anno dove nessun membro di Governo ha partecipato. 

 ➡  QUI maggiori informazioni sull’edizione 2019.

 ➡  Per rivedere il video integrale del ciclo di conferenze “Confronto sull’inclusione” e le proposte che verranno prossimamente pubblicate sul portale web, si invita a visitare il seguente LINK.