Bio:

Nato il 1° ottobre 1966, Francesco Di Paola è laureato in Giurisprudenza a Salerno con una tesi sul Consenso informato ed il trattamento medico chirurgico arbitrario.

Avvocato penalista, è attualmente componente dell’osservatorio Nazionale sulle misure di prevenzione patrimoniali dell’UCPI con pubblicazione dei lavori e collaboratore del Prof. Cataldo De Sinno al seminario di Biodiritto del corso di laurea in Giurisprudenza, dipartimento Ionico – Università di Bari “Aldo Moro”.

Ha ricoperto la carica di Consigliere dell’Ordine degli avvocati di Sala Consilina e successivamente quella di delegato nazionale O.U.A (Organismo Nazionale Avvocatura); ha fatto parte della delegazione esperti italiani C.C.B.E. (Council of Bars and Law Societies of Europe) Commissioni per le relazioni internazionali – gruppo vittime del reato e dei diritti umani; ha partecipato quale Docente alla scuola nazionale ed ancora oggi alle scuole territoriali, di formazione specialistica dell’avvocato penalista dell’ U.C.P.I. (Unione Camere Penali Italiane).

È stato Componente del centro studi “Aldo Marongiu” dell’ U.C.P.I. nel gruppo di studio sul codice di procedura penale e osservatorio europeo, diretto, allora, dal Prof. Avv. Giuseppe Frigo e da li parte dello staff dell’avv. Daniele Grasso – consulente speciale del commissario Franco Frattini – vice presidente UE – commissario GAI.

Lo trovi nei seguenti social: FacebookTwitterLinkedin

Riascolta gli interventi di Francesco Di Paola su Radio Radicale