mirella-parachini

Bio:

Nata a Bruxelles da madre belga e padre italiano.

Medico specialista in Ostetricia e Ginecologia, attualmente lavora presso l’Ospedale San Filippo Neri di Roma dal 1992. Ha cominciato subito dopo la laurea ad occuparsi di aborto e contraccezione. All’indomani dell’approvazione della legge 194 ha contribuito all’iniziale applicazione della legge in vari ospedali nell’ambito della collaborazione con l’AIED (Associazione Demografica Educazione Italiana), nei cui consultori ha lavorato per 20 anni (1980-2000). Ha svolto il servizio di ginecologia anche presso il Consultorio Familiare pubblico di Terracina, dove ha iniziato il proprio impegno ospedaliero, prima del trasferimento a Roma nel 1992.

Ha potuto in questo modo approfondire un’esperienza sia sul territorio che in ambito ospedaliero.
Nel 2000 è entrata a far parte della organizzazione internazionale FIAPAC (Federazione Internazionale degli operatori di aborto e contraccezione) diventandone presidente nel 2008. Attualmente è vice-presidente della FIAPAC.

Iscritta al Partito Radicale dal 1973, ha fatto parte del Movimento di Liberazione della Donna (MLD) impegnandosi – negli anni settanta – per la battaglia referendaria sul divorzio (1974) e per il raggiungimento della legge sull’aborto in Italia. Nel 2002 è stata tra i fondatori dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica di cui cura da anni la trasmissione radiofonica “Il Maratoneta” su Radio Radicale.

Riascolta gli interventi di Mirella Parachini su Radio Radicale