Bio:

Nata a Besnate (VA)  vive dal 2008 a Modena. Dopo una laurea in lettere con indirizzo geografico a Milano e un dottorato di ricerca in geografia economica a Bologna, lavora come responsabile delle relazioni esterne e della comunicazione di una biotech e di un centro di ricerca.

Si interessa di molti argomenti, tra cui: cellule staminali, malattie rare (soprattutto Epidermolisi Bollosa o Sindrome dei Bambini Farfalla, a cui sono legata da molti anni, e SMA), salute, bufale scientifiche (è coautrice, con Gilberto Corbellini, della “Cronologia essenziale del caso Stamina” nel volume curato da Capocci e Corbellini “Le cellule della speranza. Il caso Stamina tra inganno e scienza”), disabilità (che l’ha toccata da vicino con entrambi i genitori), libertà civili e mondo del volontariato (in particolare della Protezione Civile, che occupa gran parte del suo – poco – tempo libero).

Riascolta gli interventi di Stefania Bettinelli su Radio Radicale