Bomba demografica

Bomba demografica e politiche contraccettive nei Paesi a limitate risorse

Aiutiamoli a casa loro? Dalla evidenza scientifica alla proposta politica


Milano, 5 ottobre 2018, ore 16:45, Aula 201 in via Festa del Perdono 7, Università degli Studi di Milano

Lingua del Seminario: Italiano e Inglese con servizio di traduzione simultanea


PROGRAMMA*

ore 17.00 – 17.30: Saluti delle autorità

Attilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia

Alessandro Fermi, Presidente del Consiglio regionale della Lombardia

Manlio Di Stefano, Sottosegretario al Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale

Fabio Mosca, Professore di Pediatria presso l’Università degli Studi di Milano e Direttore di Terapia Intesiva Neonatale dell’Ospedale Maggiore di Milano

Filomena Gallo, Segretario dell’Associazione Luca Coscioni

Introduzione di: Emma Bonino

ore 17.30 – 17.50: Il diritto ad una gravidanza desiderata è la condizione per ottenere una casa adatta ad Ognuno

Dr. Tarek Meguid, Professore e Direttore di Ostetricia e Ginecologia, Ospedale Mnazi Mmoja, Università di Zanzibar, Tanzania

ore 17.50 – 18.10: Investire nel family planning: la via maestra per ottenere il dividendo demografico

Dr. Eugene Kongnyuy, Ginecologo, Vice direttore Fondo per la popolazione delle Nazioni Unite, UNFPA, Nigeria

ore 18.10 – 18.30: Alta fertilità, alta mortalità materna e neonatale: un circolo vizioso

Dr Jennifer Hall, Ricercatrice in salute materna e epidemiologa, Institute for Women’s Health, University College London, Inghilterra

ore 18.30 – 18.50: Sovrappopolazione o esplosione giovanile? La conseguenza dell’alta fertilità sulla struttura della popolazione

Letizia Mencarini, Professoressa di Demografia, Centro Dondena, Dipartimento di Management e Tecnologia, Università Bocconi, Milano

ore 18.50 – 19.10:  Accesso alla contraccezione come diritto umano: Sostegno e conflitti giuridici.

Cesare Romano, Professore di diritto Internazionale e Direttore della Clinica dei Diritti Umani, Università di Loyola, Stati Uniti

Conclusioni

Michele Usuelli, Neonatologo – Terapia Intensiva Neonatale Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Milano e Consigliere Regionale della Lombardia

Marco Cappato, Tesoriere della Associazione Luca Coscioni

Discussione

*Il programma non è definitivo ed è in continuo aggiornamento

— ENGLISH VERSION —

Population bomb and voluntary family planning in low income countries

From scientific evidence to political agenda


University of Milan Aula 201, Via Festa del Perdono 7 .

16,45PM October, 5th, 2018

Seminar Language Enghlish, Italian translation available


PROGRAMME*

17,00 – 17,30: Opening address

Attilio Fontana, President of Lombardy

Alessandro Fermi, President of Regional Council of Lombardy

Manlio Di Stefano, Undersecretary Ministry of Foreign Affairs and International Cooperation

Fabio Mosca,  Pediatrician – Neonatal Intensive Care Unit Director at Fondazione IRCCS Ca’ Granda Maggiore Hospital and Professor at the University of Milan

Filomena GalloSecretary of Associazione Luca Coscioni

17,30 – 17,50: Every pregnancy wanted is key to achieve a home for everyone.

By Dr Tarek Meguid, Consultant Obstetrician and Gynaecologist in Mnazi Mmoja Hospital and Associate Professor at the State University of Zanzibar, Tanzania

17,50 – 18,10: Investing in family planning: optimizing the potential to achieve the demographic dividend

By Dr Eugene Kongnyuy, Obstetrician & Gynaecologist, Deputy Representative United Nations Population Fund, Nigeria

18,10 – 18,30: High fertility, high maternal mortality, high neonatal mortality: a vicious cycle

By Dr Jennifer Hall, Principal Clinical Reserchear, UCL EGA Institute for Women’s Health, Honorary Public Consultant in Women’s Health, University College London Hospital, England

18,30 – 18,50: Overpopulation or youth bulge? The consequence of high fertility on population structure

By Letizia Mencarini, Demographer, Dondena Centre for Research on Social Dynamics and Public Policy & Department of Management and Technology – Bocconi University, Italy

18,50 – 19,10:  Access to Family Planning Services as a Human Right: International Advocacy and Litigation Opportunities .

By Cesare Romano, Professor of Law and Director of the International Human Rights Clinic, Loyola Law School, Los Angeles

Closing remarks by

Dr. Michele Usuelli, Pediatrician – Neonatal Intensive Care Unit at Fondazione IRCCS Ca’ Granda Maggiore Hospital in Milan and Member of the Regional Parliament of Lombardy, Italy

Marco Cappato, Treasurer of Associazione Luca Coscioni

Interactive Discussion

* The programme will be being updated