Spettacolo “Millennium Bug”, a 10 anni dalla morte di Luca Coscioni

30 gennaio 201620.15

Promosso dall’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica.

A dieci anni dalla scomparsa di Luca Coscioni, Millennium Bug è l’ultima produzione di Indigena Teatro, un monologo teatrale inedito di Sergio Gallozzi  liberamente ispirato al libro-diario Il Maratoneta di Luca Coscioni (ed. Stampa Alternativa, 2003).

La regia di Christian Angeli non chiede all’interprete Galliano Mariani di impersonare Luca Coscioni, ma di dare corpo al suo pensiero e forma alle sue lotte in posizione dialogica con gli interventi della popolare giornalista Carmen Lasorella.

Primi appuntamenti:

– Teatro Libero di Palermo il 30 gennaio ore 21.15

– Teatro Stabile del Veneto al Ridotto del Teatro Verdi di Padova sabato 6 febbraio 2016 alle 18:30, con replica martedì 9 febbraio alle 21:00

– Teatro Lo Spazio di Roma, la settimana dal 23 al 28 febbraio alle ore 20.45, e domenica ore 17.

Città
Padova
Indirizzo
Ridotto del Teatro Verdi presso Teatro Stabile del Veneto
Organizzatore
Indigena Teatro

L’Associazione Luca Coscioni è una associazione no profit di promozione sociale. Tra le sue priorità vi sono l’affermazione delle libertà civili e i diritti umani, in particolare quello alla scienza, l’assistenza personale autogestita, l’abbattimento della barriere architettoniche, le scelte di fine vita, la legalizzazione dell’eutanasia, l’accesso ai cannabinoidi medici e il monitoraggio mondiale di leggi e politiche in materia di scienza e auto-determinazione.