Pisa: volantinaggio informativo sulla legge 40 e sui 4 quesiti referendari, sabato 9 aprile

09 aprile 2005 18.00

Sabato 9 aprile, Pisa, c.so Italia, slargo tra Logge di Banchi e Banca Intesa, ore 17-20 volantinaggio informativo sui 4 quesiti referendari.

Il Coordinamento Unitario Referendum per i Sì – Pisa (per abrogare la Legge 40/2004 sulla “procreazione medicalmente assistita”), organizza per sabato 9 aprile ore 17-20 a Pisa, c.so Italia, slargo tra Logge di Banchi e Banca Intesa un volantinaggio informativo sulla legge 40 e sui 4 quesiti referendari

Lo svolgimento dei referendum va assicurato al più presto perché, oltre a costituire l’unico mezzo democratico per modificare radicalmente l’attuale pessima legge sulla procreazione medicalmente assistita, costituisce un’occasione storica – a fronte di una vera e propria emergenza-laicità delle istituzioni pubbliche – per assicurare un voto in cui le cittadine e i cittadini italiani potranno mostrarsi, come già negli anni Settanta, più laici e plurali delle loro classi dirigenti e per riaffermare definitivamente il valore irrinunciabile della laicità dello Stato e colmare il divario accumulato in materia di libertà e di nuovi diritti civili non solo rispetto ai paesi dell’Europa settentrionale, ma anche a quelli dell’area mediterranea.

Per il Coordinamento,
Pietro Finelli

Luca Fruci

Orsetta Innocenti

per aderire e partecipare: barone_rampante@virgilio.it; cell. 3395028778

(Coordinamento Unitario Referendum per i Sì – Pisa: AIED, Anticlericale.net, Ass. Aprile per la Sinistra, Ass. Luca Coscioni, Casa della Donna, Circolo Nuovo Brogiotti, Club Turati, Collettivi Studenteschi, DS, Forum Ass. Toscane Malattie Rare, Il Barone Rampante-Ass. per lo Stato di Diritto e la Società Laica e Plurale, Italia dei Valori, Laboratorio Riformista, Lista Per Pisa, Movimento dei Repubblicani Europei, Nuovo PSI, PdCI, PRC, Radicali Italiani, SDI, UIL-FPL, Verdi)

Città
Indirizzo
Organizzatore