Matteo Mainardi presenta “Testamento biologico e consenso informato”

21 agosto 201819.00 - 21.00

Tropea (VV) Largo Antico Sedile

Organizzatore:
Associazione Radicali Calabria "Eleonora Cretella", Associazione Luca Coscioni
Matteo Mainardi, coordinatore della campagna Eutanasia Legale dell'Associazione Luca Coscioni e di Radicali Italiani

L’Associazione Luca Coscioni, insieme all’Associazione Radicali Calabria – Eleonora Cretella, presentano a Tropea il libro “Testamento biologico e consenso informato – legge 22 dicembre 2017, n. 219” a cura di Matteo Mainardi, coordinatore della campagna Eutanasia Legale e membro di Giunta dell’Associazione Luca Coscioni.

Con la moderazione di Francesco Lo Duca, giornalista, discuteranno del testo Carla Piro, avvocato, Giuseppe Rodolico, medico ed ex Sindaco di Tropea, e Matteo Mainardi.

L’evento si terrà a Tropea in Largo Antico Sedile, martedì 21 agosto 2018, alle ore 19. Nel caso di pioggia il dibattito si svolgerà nel centro culturale ex pretura, in via F. Barone.

L’Associazione Luca Coscioni è una associazione no profit di promozione sociale. Tra le sue priorità vi sono l’affermazione delle libertà civili e i diritti umani, in particolare quello alla scienza, l’assistenza personale autogestita, l’abbattimento della barriere architettoniche, le scelte di fine vita, la legalizzazione dell’eutanasia, l’accesso ai cannabinoidi medici e il monitoraggio mondiale di leggi e politiche in materia di scienza e auto-determinazione.