Filomena Gallo partecipa al convegno “Fine vita: tra diritto alla vita e diritto alla libertà”

17 gennaio 2020 10.00 - 18.30

Firenze (FI) AC Hotel Firenze Marriot - Via Braus 5

Organizzatore:
Human Diritti e Libertà - Ordine degli Avvocati di Firenze - Scuola Forense di Firenze - Fondazione culturale Niels Stensen

L’avvocato Filomena Gallo, segretario nazionale dell’Associazione Luca Coscioni, sarà ospite del convegno Fine vita: tra diritto alla vita e diritto alla libertà, organizzato da Human-Diritti e Libertà in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Firenze, la Scuola forense e la fondazione culturale Niels Stensen.

L’appuntamento è per venerdì 17 gennaio 2020, a partire dalle ore 10:00 presso l’AC Hotel Firenze Marriot in via Brausi 5 a Firenze.

Filomena Gallo interverrà nel corso della sessione mattutina (dalle 10:00 alle 13:30), con una relazione intitolata Fine vita: tra disobbedienza civile e decisioni delle Corti.


Informazioni utili

La partecipazione è gratuita. Verranno accettate esclusivamente le richieste ricevute telematicamente attraverso l’area riservata Sfera alla quale si potrà accedere dal link presente sulla pagina dell’evento pubblicato sul sito della Fondazione Forense di Firenze e da quello del sito dell’Ordine degli Avvocati di Firenze.

Termine cancellazioni: Si invita a dare notizia di eventuali disdette della partecipazione (attraverso l’area Sfera) entro le ore 19:00 del giorno precedente all’evento (oltre tale termine è ammessa la comunicazione a mezzo mail) per consentire l’ammissione dei colleghi esclusi segnalando che la mancata partecipazione, per 2 volte nel semestre solare e senza che sia stata effettuata la cancellazione, consegue l’impossibilità di iscriversi ad Eventi Formativi gratuiti per i 6 mesi successivi dall’ultimo degli eventi disertati.

Non è previsto il rilascio di certificati ma sarà possibile verificare la propria situazione crediti aggiornata direttamente dal proprio profilo Sfera.

L’evento è in corso di accreditamento: è stata proposta l’attribuzione di 6 crediti formativi in materia non obbligatoria. L’eventuale rilascio dei crediti verrà effettuato solo qualora risulti documentata la partecipazione
dell’iscritto all’intero evento. Non sarà più possibile l’accreditamento per tutti coloro sprovvisti del tesserino contactless.


→ QUI la locandina dell’evento ←