Lascia un segno alle generazioni future con un lascito.

Per continuare a difendere le libertà in cui credi, scopri la nostra guida al Testamento solidale

RICHIEDI LA GUIDA

Le libertà si conquistano ogni giorno. Anche dopo di noi.

Fare un lascito testamentario a favore dell’Associazione Luca Coscioni significa lasciare uno strumento concreto per l’affermazione dei diritti umani, civili e politici delle persone malate e disabili, per l’autodeterminazione individuale, per la laicità e contro ogni fondamentalismo.

I cittadini che hanno scelto questa forma di donazione hanno permesso all'Associazione di sostenere azioni giudiziarie e civili per promuovere le libertà e i diritti di migliaia di persone.

Anche un piccolo lascito può essere un grande aiuto.

Per fare un lascito non bisogna possedere grandi patrimoni e non è necessario donare l'intero patrimonio. Puoi decidere di lasciare anche una somma definita o una parte degli averi, tutelando in questo modo familiari e persone amate.

Ti ricordiamo che, affinché il tuo lascito sia valido, è necessario indicare in modo chiaro "Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica" come organizzazione beneficiaria.

Tutto quello che c’è da sapere sui lasciti testamentari

Per un approfondimento su questa forma di donazione puoi ricevere gratuitamente la nostra “Guida ai lasciti” – scritta con il patrocinio e la collaborazione del Consiglio Nazionale del Notariato – compilando il modulo presente in questa pagina.

Logo Consiglio nazionale del Notiariato    Con il patrocinio del Consiglio Nazionale del Notariato

Vuoi maggiori informazioni?

Scrivi a lasciti@associazionelucacoscioni.it, chiama il numero 06.64010848 o contatta direttamente i nostri responsabili:
Rocco Berardo (327.3283848) e Patrizia Mercuri (379.1751831)
rocco-berardo-e-patrizia-mercuri

 

 

RICHIEDI LA GUIDA

al Testamento Solidale

Dati Personali

Ho letto l’informativa sul trattamento dei dati ai sensi della vigente normativa e del Reg (UE) 679/2016 (www.associazionelucacoscioni.it/privacy) e acconsento alle finalità connesse all’invio della newsletter in formato elettronico e cartaceo.