Sostieni il progetto CITbot

l'intelligenza artificiale per le libertà civili dei cittadini.

Dona ora

“La corsa all’intelligenza artificiale e gli investimenti nel settore sono dominati da due modelli, entrambi che hanno il proprio riferimento fuori dall’Unione Europea. Da una parte c’è l’AI usata per scopi di consumo e di profitto, per venderti qualcosa; dall’altra l’intelligenza artificiale usata per scopi di controllo sociale. Per l’Italia e per l’Unione Europea la sfida è realizzare un modello alternativo, che utilizzi l'intelligenza artificiale civica, per rafforzare i rapporti tra il cittadino e lo stato.”

Marco Cappato

Con questo progetto l'Associazione Luca Coscioni vuole poter fornire ad un pubblico, il più vasto possibile, le informazioni di base per far valere i propri diritti civili sul fronte dei trattamenti sanitari, della salute riproduttiva, del fine vita, dell’abbattimento delle barriere architettoniche e non solo.

Il tuo contributo ci darà la possibilità di informare più persone e di ampliare i temi a cui la chat potrà rispondere.

Alcuni numeri sul progetto

17

i temi a cui CITbot sa rispondere al momento

20.000

le interazioni ricevute nei primi 10 mesi

Abbiamo raccolto finora 100€ su 3000€
sostienici anche tu

Scegli l’importo
1

Scegli l'importo

Inserisci i tuoi dati
2

Inserisci i tuoi dati

Scegli il metodo di pagamento
3

Scegli il metodo di pagamento

Ho letto l’informativa sul trattamento dei dati ai sensi della vigente normativa e del Reg (UE) 679/2016 (www.associazionelucacoscioni.it/privacy) e acconsento alle finalità connesse all’invio della newsletter in formato elettronico e cartaceo.

Totale 0