Fine vita: per avere tempi certi in tutta Italia, sostieni le leggi regionali Liberi Subito

Insieme, possiamo ottenere l'applicazione della sentenza della Corte costituzionale, nel rispetto dei diritti alla fine della vita, anche in assenza di una legge nazionale.

Dona ora
testata landing

Dopo la bocciatura del Referendum Eutanasia Legale, avevamo promesso che non ci saremmo fermati e non lo abbiamo fatto.

E non ci fermeremo neanche dopo il rinvio in Commissione della legge Liberi Subito in Veneto. La stessa legge di iniziativa popolare potrà essere infatti discussa in altre 10 regioni italiane e le opportunità di farla approvare rimangono concrete. Non abbiamo intenzione di fare nessun passo indietro.

Continueremo con le disobbedienze civili, la creazione di un intergruppo parlamentare, la promozione di leggi regionali per avere tempi certi e procedure garantite in tutto il Paese, all’aiuto medico alla morte volontaria, nel rispetto della sentenza 242/19 della Corte costituzionale sul caso “Cappato/Antoniani”.

Contribuisci con una donazione a questa grande battaglia per i diritti di tutti e tutte, aiutaci a far crescere la mobilitazione.

Insieme, per essere liberi fino alla fine.

Cosa rendi possibile con la tua donazione?

25€ Fai conoscere sui social la campagna a più di 2000 persone

50€ Stampi 5.000 volantini per i tavoli di raccolta firme

100€ Garantisci tutte le spese per un tavolo informativo di un giorno

Abbiamo raccolto finora 16.034€ su 50.000€
sostienici anche tu

Scegli l’importo
1

Scegli l'importo

Inserisci i tuoi dati
2

Inserisci i tuoi dati

Scegli il metodo di pagamento
3

Scegli il metodo di pagamento

Ho letto l'informativa sul trattamento dei dati ai sensi della vigente normativa e del Reg (UE) 679/2016 (associazionelucacoscioni.it/privacy).

Totale 0