Finanziamenti ricerca

Un Paese dove la ricerca si finanzia con i soldi che “avanzano” non va lontano. Se poi quel Paese è il più indebitato d’Europa ed è paralizzato da corporazioni e ideologie, oltre a non andare lontano rischia di restare paralizzato. L’Associazione Luca Coscioni, questa paralisi, la vuole superare: ci proviamo con il contributo di chi, alla ricerca, dedica la propria opera, rivolge la propria passione, affinché la ricerca sia finanziata non in ragione di amicizie e parentele, ma attraverso sistemi meritocratici, che premino i migliori progetti.

Un Paese dove la ricerca si finanzia con i soldi che “avanzano” non va lontano. Se poi quel Paese è il più indebitato d’Europa ed è paralizzato da corporazioni e ideologie, oltre a non andare lontano rischia di restare paralizzato. Noi questa paralisi la vogliamo superare ci proviamo con il contributo di chi, alla ricerca, dedica la propria opera, rivolge la propria passione. Per questo ti chiediamo di attivarti, di darci una mano portando alla luce casi di “malaricerca” che accadono nella tua università, nel tuo centro di ricerca o dei quali sei venuto a conoscenza. Contattaci, aiutaci a accendere la miccia.