L’antiproibizionismo è un concetto ampio, che abbraccia anche il concetto di libertà di ricerca scientifica. Si fonda su regole. Sono quelle che l’Associazione Luca Coscioni vorrebbe anche nell’uso di medicine oggi assoggettate a politiche “proibizioniste”. L’Italia non vieta l’uso della Cannabis terapeutica per i malati che ne hanno bisogno così come non vieta l’utilizzo della cosiddetta terapia del dolore, nonostante questo sia dal punto di vista burocratico che culturale, il ricorso a queste pratiche vede posizionata l’Italia fra gli ultimi paesi nel mondo.

L’antiproibizionismo è un concetto ampio, che abbraccia anche il concetto di libertà di ricerca scientifica. Si fonda su regole. Sono quelle che l’Associazione Luca Coscioni vorrebbe anche nell’uso di medicine oggi assoggettate a politiche “proibizioniste”. L’Italia non vieta l’uso della Cannabis terapeutica per i malati che ne hanno bisogno così come non vieta l’utilizzo della cosiddetta terapia del dolore, nonostante questo sia dal punto di vista burocratico che culturale, il ricorso a queste pratiche vede posizionata l’Italia fra gli ultimi paesi nel mondo.