foto Patrizia Mercuri

Ha studiato danza classica presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma e conseguito il Diploma Accademico (AFAM – Laurea Magistrale) presso l’Accademia di Belle Arti di Roma indirizzo Scenografia con doppia tesi in Storia dell’Arte. Ha collaborato per un breve periodo nel team di aiuto scenografo del Prof. Gaetano Castelli. Ha successivamente insegnato nelle scuole statali medie e superiori a Roma. Inizia a militare nell’area Radicale molto presto iscrivendosi a Nessuno Tocchi Caino per l’abolizione della pena di morte nel mondo; iscrivendosi poi anche al Partito Radicale Transnazionale lavorando come fundraiser seguendo i major donor per diversi anni.

Si iscrive anche a Radicali Italiani e viene candidata nelle liste del PD a sostegno di Roberto Giachetti come sindaco di Roma. Partecipa alla raccolta firme per indire un referendum a Roma sul trasporto pubblico.

Ha segnato un cambiamento drastico nella sua vita la figlia Flaminia affetta fin dalla nascita da una malattia rara di ordine genetico (cromosoma 22 ad anello).  Diventerà questo motivo portante per iscriversi e poi collaborare attivamente nell’Associazione Luca Coscioni.

Interessata sopratutto alle tematiche volte alla libertà di ricerca scientifica sulle cellule staminali embrionali e alle iniziative politiche per l’acquisizione di diritti civili per il fine vita. E’ membro di Giunta dell’Associazione Luca Coscioni.