Tutte le nostre vittorie.

In questa pagina sono raccolti gli appelli promossi dall’Associazione Luca Coscioni e non più attivi.

Filomena Gallo per Radio Radicale

L’Associazione Luca Coscioni per Radio Radicale

Raccolte 5mila firme, abbiamo provveduto a consegnarle a Radio Radicale per unirle a quelle raccolte tramite altre piattaforme. Le sottoscrizioni, insieme alla pressione mediatica e parlamentare, hanno portato al prolungamento della convenzione in attesa di un nuovo bando di gara per assicurare la prosecuzione del servizio.

Foto di Fabo Antoniani e Marco Cappato

Appello a Gentiloni #ConCappato #stop580

Nonostante le oltre 15mila firme raccolte, il Consiglio dei Ministri presieduto da Gentiloni ha dato mandato all’Avvocatura dello Stato di costituirsi nel processo Cappato-Dj Fabo a difesa del codice penale del 1930 che punisce l’aiuto al suicidio. La nostra campagna prosegue: il 23 ottobre in Corte costituzionale.

Appello per una scuola rispettosa ed inclusiva delle minoranze sessuali e che metta al centro la persona

A fine ottobre 2017 il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) ha emanato linee guida che pianificano di escludere dall’insegnamento “teoria ed ideologia gender”, in realtà inesistenti, e antepongono la “relazione” all’individuo, puntando sia ad impedire che le minoranze sessuali siano presentate correttamente nel mondo scolastico sia a sminuire il valore dell’individuo.

Chiediamo che tali linee guida siano ritirate e che il MIUR si impegni per una scuola sia rispettosa ed inclusiva delle minoranze sessuali sia che metta al centro la libertà e i diritti della persona.

Carta del 24 gennaio - Firma ora

Carta del 24 gennaio per la libertà di ricerca attraverso la modificazione del genoma vegetale

Il testo dell’appello è il frutto del convegno, tenuto alla Camera all’inizio dell’anno e intitolato “Biotecnologie che aiutano l’agricoltura”, che aveva come obiettivo il superamento del dibattuto ideologico in tema di ricerca attraverso un confronto con rappresentanti istituzionali, scienziati e portatori d’interesse in un contesto di dialogo costruttivo

Foto di Fabo col cane

Dj Fabo: subito la legge su testamento biologico

Il 5 dicembre 2017 il segretario dell’Associazione Luca Coscioni, Filomena Gallo, la copresidente Mina Welby e il consigliere generale Carlo Troilo hanno incontrato il Presidente del Senato, Pietro Grasso, per consegnargli le oltre 27mila firme raccolte in calce all’appello di Dj Fabo per un’immediata approvazione senza modifiche  della legge sul biotestamento. l Presidente Grasso ha confermato […]

Per un nuovo Nomenclatore che garantisca libertà di scelta

Firma anche tu l’appello a Governo e Parlamento perchè ogni persona con disabilità possa scegliere l’ausilio in base alle proprie esigenze su un nuovo nomenclatore

Laboratorio banner appello fondi alla ricerca

Per decuplicare i fondi alla ricerca di base

Appello di scienziati e accademici per portare a 400 milioni di euro l’anno i “PRIN” (Progetti di Ricerca di Interesse Nazionale)

Fotografi di Mina Welby che invita a firmare l'appello

Appello per il #BioTestamento subito in Senato

Anche grazie ai quasi 5mila firmatari di questo appello, la legge sul BioTestamento è stata disincagliata dai rallentamenti della Commissione Igiene e Sanità del Senato per passare all’Aula.

Fotografia del dott. Mario Riccio che invita a firmare la carta dei medici

Appello per il Testamento Biologico

Grazie ai 1862 medici e operatori sanitari firmatari di questo appello, il Parlamento ha recepito nella legge sul BioTestamento la richiesta di rendere le DAT vincolanti, di fare esplicito riferimento alla possibilità di praticare la sedazione palliativa profonda continua e di considerare nutrizione e idratazione artificiali come terapie.