Terzo Congresso Mondiale per la Libertà di Ricerca Scientifica

Terzo Congresso Mondiale per la Libertà di Ricerca Scientifica [Sito in italiano]

Incontro preparatorio UE  [ACQUISTA A SOLI 2,99 GLI ATTI DELL'INCONTRO PREPARATORIO]
14-15 novembre 2013
Parlamento Europeo, Bruxelles

Bozza di Programma -anche in PDF  CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE - Preannuncia la tua partecipazione

Colmare il divario tra scienza e politica (di Gilberto Corbellini)

IMMAGINI DA BRUXELLES

RASSEGNA STAMPA: SOLE 24ORE, STAMPA TUTTOSCIENZE, LE SCIENZE, INDEPENDNEWS, HUFFINGTONPOST

INTERVISTE DI RADIO RADICALE: MARCO CAPPATO, LO SPECIALE DI EMILIANO SILVESTRI

PER RIASCOLTARE GLI INTERVENTI DELLA PRIMA GIORNATA CLICCARE QUI

PER RIASCOLTARE GLI INTERVENTI DELLA SECONDA GIORNATA CLICCARE QUI

SPECIALE MARATONETA

 

Giovedì 14 (14h30 – h20)

Sessione inaugurale
Introduzione e presidenza:
Marco Cappato [Leggi il suo INTERVENTO]
Coordinatore, Congresso Mondiale per la Libertà di Ricerca Scientifica

Emma Bonino
Ministro degli Affari Esteri, Italia
Guy Verhostadt [Leggi il suo INTERVENTO]
Leader, Alleanza dei Democratici et dei Liberali per l’Europa
Tonio Borg [Leggi il suo INTERVENTO]
Commissario Europeo per la Salute e la Politica dei Consumatori

I Sessione
Per chi e cos’è la scienza?
Quali sono gli ostacoli alla ricerca scientifica? Come possono i cittadini trarre beneficio dalla conoscenza scientifica? La libertà politica ha bisogno di libertà della scienza? Le democrazie costituzionali hanno bisogno dell’educazione scientifica di base? Si può misurare la libertà di ricerca nel mondo? Come può la ricerca di base migliorare le cure cliniche?

Presidenza:
Niccolò Rinaldi [Leggi il suo INTERVENTO]
Deputato al Parlamento Europeo, Italia
Marisa Jaconi 
Dipartimento di Patologie, Università di Ginevra

Presentazione di studi del Congresso Mondiale
• Idee e analisi per un “Indice internazionale della libertà della scienza”
Andrea Boggio [Leggi il suo INTERVENTO]
Professore associato di Studi Legali, Bryant University

• Un’analisi bibliometrica della libertà e dell’innovazione nella ricerca biomedica mondiale
Andrea Ballabeni [Leggi il suo INTERVENTO]
Professore associato di Scienze Naturali e Applicate, Bentley University

Lezioni
John Sulston [Leggi il suo INTERVENTO] [Leggi il suo INTERVENTO dal pubblico]
Biologo, Premio Nobel per la Medicina, 2002
John Harris [Leggi il suo INTERVENTO]
Direttore, Institute for Science, Ethics and Innovation, Università di Manchester
Paola Testori Coggi [Leggi il suo INTERVENTO]
Direttorato Generale per la Salute e i Consumatori, Commissione Europea

• Minacce al programma di vaccinazioni anti-polio dell’OMS
Bruce Aylward*
Vice-Direttore Generale per la Poliomielite e le Emergenze, Organizzazione Mondiale della Sanità

• Una nuova agenda per la partecipazione dei cittadini all’innovazione biotecnologica
Giuseppe Testa [Leggi il suo INTERVENTO]
Direttore del Laboratorio di Epigenetica delle Cellule Staminali, Istituto Europeo di Oncologia

• "Minacce e sfide allo sradicamento della polio: la prospettiva dalla parte dei bambini"
Philippe Cori [Leggi il suo INTERVENTO]
Direttore, UNICEF - Brussels EU Office

Ne discutono:
Oreste Rossi [Leggi il suo INTERVENTO]
Deputata al Parlamento Europeo, Italia
Joep Geraedts [Leggi il suo INTERVENTO]
Professore di Biologia Genetica e Cellulare, Università di Maastricht
Nathalie Griesbeck
Deputata al Parlamento Europeo, Francia
Marisa Jaconi [Leggi il suo INTERVENTO]
Dipartimento di Patologie, Università di Ginevra
Lucio Piccirillo [Leggi il suo INTERVENTO]
Professore di Tecnologie Radioastronomiche, Università di Manchester
Evy Reviers
Direzione, International Alliance of ALS/MND Associations

venerdì 15 (h9 – h14)

II Sessione
La regolamentazione dell’innovazione senza penalizzare benessere e libertà
La brevettabilità fra economia ed epistemologia L’accesso libero all’innovazione: una soluzione per ogni stagione Nuove frontiere della regolamentazione della biomedicina Il costo sociale delle prove cliniche È possibile innovare nei paesi illiberali e teocratici? La regolamentazione delle tecnologie riproduttive

Presidenza:
Gilberto Corbellini [Leggi il suo INTERVENTO]
Professore di storia della medicina, Università “La Sapienza” di Roma
Filomena Gallo
Segretaria, Associazione Luca Coscioni

Intervento
David Harmon [Leggi il suo INTERVENTO]
Gabinetto del Commissario Europeo per la Ricerca, L’innovazione e la Scienza

Presentazione di studi del Congresso Mondiale
• Proprietà intellettuale e libertà di ricerca scientifica: una relazione complessa
Amedeo Santosuosso [Leggi il suo INTERVENTO]
Presidente, European Centre for Law, Science and New Technologies
Carlo Colombo [Leggi il suo INTERVENTO]
Università degli studi di Pavia

• Ruolo sociale della scienza e OMS
Abdul Ghaffar [Leggi il suo INTERVENTO]
Direttore Esecutivo, Alliance for Health Policy and Systems Research (Organizzazione Mondiale della Sanità)

Lezioni
• Scienza e Islam: minacce fondamentaliste alla ricerca scientifica
Faouzia Farida Charfi [Leggi il suo INTERVENTO]
Fisica, già Segretaria di Stato per l’insegnamento superiore, Tunisia

• Il ruolo delle Corti sovranazionali nella protezione del diritto alla salute e la libertà di ricerca scientifica
Filomena Gallo [Leggi il suo INTERVENTO]
Segretaria, Associazione Luca Coscioni

Ne discutono:
Paolo Bianco [leggi il suo INTERVENTO]
Professore Ordinario di Anatomia e Istologia Patologica, Università di Roma “La Sapienza”
Philippe Busquin
già Commissario Europeo per la Ricerca, l'Innovazione e la Scienza
Marielle De Sarnez
Deputata al Parlamento Europeo, Francia
Cristiana Muscardini
Deputata al Parlamento Europeo, Italia
Rebecca Taylor [Leggi il suo INTERVENTO]
Deputata al Parlamento Europeo, Regno Unito
Marco Pannella [Leggi il suo INTERVENTO]
Leader, Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito

III Sessione
The road ahead

Presidenza:
Michele De Luca [Leggi il suo INTERVENTO]
Co-Presidente dell’Associazione Luca Coscioni
Marco Perduca
Co-Vice Presidente del Senato, Partito Radicale
Simona Giordano [Leggi il suo INTERVENTO]
Docente di Bioetica, Università di Manchester

Discussione aperta sulle azioni da intraprendere e le nuove questioni da discutere in vista del Terzo Congresso Mondiale per la Libertà di Ricerca Scientifica.

Parteciperanno fra gli altri:
Sarah Chan
Vice Direttrice, Institute for Science, Ethics and Innovation, Università di Manchester
David Lawrence
Amministratore della ricerca, Institute for Science, Ethics and Innovation, Università di Manchester

****************

Interventi dalla platea:

Tonina Cordedda, Consigliere generale dell'Associazione Luca Coscioni [Leggi il suo INTERVENTO]

Andrea Rotondo, International Planned Parenthood Federation European Network [Leggi il suo INTERVENTO]

*TBC

 

           
Il Congresso Mondiale per la Libertà di Ricerca Scientifica è un’area politica di dibattito internazionale su questioni emergenti riguardanti la ricerca scientifica e le innovazioni tecnologiche che si rivelano controverse dal punto di vista morale, religioso, político, legale e sociale. È promosso dall’Associazione Luca Coscioni per la Libertà di Ricerca Scientifica e dal Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito. Il Congresso Mondiale è stato fondato a Roma nel 2004 e in vista del suo primo decimo anniversario e del suo Terzo Incontro, i promotori organizzano – con il supporto dell’ALDE – un incontro preparatorio presso il Parlamento Europeo a Bruxelles.
Lo scopo della riunione di Bruxelles è affrontare alcuni temi scottanti riguardanti il dibattito internazionale sul ruolo sociale della scienza e sulle sfide che la regolamentazione delle innovazioni tecnologiche dovrà affrontare, in una fase di transizione critica per le economie globali e locali e per le politiche sulla ricerca e lo sviluppo. L’iniziativa mira anche ad anticipare il dibattito sulle questioni che sarà più utile affrontare in occasione del Terzo Incontro del Congresso Mondiale, a Roma, il 4-6 aprile 2014.
Il dibattito preliminare è aperto anche a coloro che sono stati invitati ma che non hanno potuto partecipare alla riunione di Bruxelles. Il comitato organizzativo valuterà e risponderà a tutte le proposte di intervento/materie da discutere in vista dell’organizzazione e della pianificazione del programma del Terzo Incontro.

versione inglese

Documenti: 
AllegatoDimensione
footer.jpg64.19 KB
world_congress_it.pdf207.95 KB