Con il tuo 5 per mille puoi aiutarci a moltiplicare il nostro impegno sui fronti della libertà di ricerca e di cura e nell’affermazione di diritti che pur scritti non vengono riconosciuti.

Il 5×1000 è una donazione che non ti costa nulla (perché verseresti comunque all’Erario quella quota di imposte). Per scegliere che vengano destinate alle nostre iniziative ricorda di inserire nel riquadro volontariato il codice: 97 28 38 90 586

5 per mille all'Associazione Luca Coscioni. "Liberi di scegliere, dall'inizio alla fine"
Scrivi il codice fiscale 97283890586 per destinarci il tuo 5 per mille

Come fare per sceglierci nel tuo 5 per mille

Per destinare il 5 per mille all’Associazione Luca Coscioni comunica al tuo Caaf o al tuo commercialista il codice da inserire nel riquadro del “Sostegno del volontariato e delle altre associazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale…
97 28 38 90 586


Domande ricorrenti

Non devo presentare la dichiarazione dei redditi: posso comunque scegliere a chi destinare il mio 5×1000?

Sì, la scelta di destinare il 5×1000 è svincolata dalla presentazione della dichiarazione dei redditi (UNICO o 730).
Tutti coloro che hanno ricevuto il CUD possono ugualmente donare il 5×1000. Per fare ciò ci si dovrà recare presso gli uffici postali o ad un CAF e consegnare gratuitamente la scheda relativa alla destinazione del 5×1000 allegata al modello CUD debitamente compilata e firmata entro lo stesso termine di scadenza previsto per la presentazione della dichiarazione dei redditi Mod. UNICO.

La scheda dovrà essere consegnata in una busta chiusa su cui apporre:

  • la dicitura “scelta per la destinazione del cinque per mille dell’IRPEF”
  • l’anno cui la certificazione si riferisce
  • il proprio codice fiscale, il cognome e il nome.

Qual è il termine per la consegna della dichiarazione dei redditi?

Il termine per la consegna del 730 è:

  • Entro il 7 luglio 2016 sia nel caso di presentazione al sostituto d’imposta o all’ente pensionistico, sia in quello di presentazione al Caf o al professionista abilitato.

Il termine per la consegna del modello UNICO è:

  • Entro il 30 giugno 2016 se la presentazione viene effettuata in forma cartacea per il tramite di un ufficio postale;
  • Entro il 30 settembre 2016 se la presentazione viene effettuata in via telematica, direttamente dal contribuente o trasmessa da un intermediario abilitato o da un Ufficio dell’Agenzia delle entrate.

Per maggiori informazioni consulta il sito dell’Agenzia delle Entrate.