Sanità/Lea: bene bozza decreto, ora i tempi siano veloci

Sanità/Lea: bene bozza decreto, ora i tempi siano veloci

Filomena Gallo
27 Gen 2015

 

Dichiarazione di Filomena Gallo, Segretario dell'Associazione Luca Coscioni

 

Dalle agenzie apprendiamo che mercoledì prossimo gli assessori regionali esamineranno la proposta per l'aggiornamento dei Lea (Livelli essenziali di assistenza) elaborata dal Ministero della Salute.

L'inserimento nei Lea della fecondazione omologa ed eterologa, come sempre da noi richiesto al Ministro Lorenzin,  rappresenta sicuramente una buona notizia per tutte quelle coppie che non verranno più discriminate. In questo modo verrà rispettato il principio di eguaglianza per l'accesso alle cure. 

Anche  l'introduzione delle protesi di ultima generazione restituisce una migliore qualità della vita ai tanti disabili che si sono visti fino ad ora preclusa una autentica vita indipendente.

Aspettiamo però i dettagli e ci auguriamo che i lavori delle Regioni siano brevi per l'attuazione del decreto perché migliaia di famiglie hanno atteso già troppo tempo. 

 

--