Ringraziamo Napolitano per aver sostenuto la nostra richiesta. Ora il Parlamento risponda!

Ringraziamo Napolitano per aver sostenuto la nostra richiesta. Ora il Parlamento risponda!

Associazione Luca Coscioni
13 Mar 2014

Domani, 19 marzo, convegno alla Camera "ART. 71: IL POPOLO ESERCITA L'INIZIATIVA DELLE LEGGI" Proposte per un Parlamento che rispetti la Costituzione, il popolo e sé stesso”. Comunicato stampa dell’Associazione Luca Coscioni:


[RIVEDI LA CONFERENZA STAMPA SU RADIO RADICALE] [VIDEO MESSAGGIO DI UMBERTO VERONESI] [VIDEO MESSAGGIO DI LUCIA CASTELLINA


[DICHIARAZIONE DI CARLO TROILO A SEGUITO DELLA CONFERENZA STAMPA] [LETTERA DI CARLO TROILO A NAPOLITANO PER RINGRAZIARLO]


EUTANASIA, CAPPATO: SE NE OCCUPI IL SERVIZIO PUBBLICO RADIO TELEVISIVO


EUTANASIA, NON VOGLIO VIVERE ATTACCATA AD UN SONDINO (BLOG DI MARCO CAPPATO SU IL FATTO QUOTIDIANO


MESSAGGIO DELL'ON. BARBARA POLLASTRINI


MESSAGGIO DEL SENATORE LUIGI ZANDA


ART. 71 IL POPOLO ESERCITA L'INIZIATIVA DELLE LEGGI (RADIO RADICALE)


Il filo dall'eutanasia alla democrazia (Il Manifesto, Marco Cappato)


Fine vita, ora parlino Grasso, Boldrini e Renzi (L'Unità, Carlo Troilo)


Rssegna stampa messaggio di Napolitano all'Ass. Coscioni


Sit in nonviolento di Carlo Troilo a Montecitorio (Radio radicale)

 

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato un messaggio al Consigliere generale dell’Associazione Luca Coscioni, Carlo Troilo, che è stato diffuso nella conferenza stampa, organizzata dall’Associazione Luca Coscioni, appena conclusasi. “Ritengo anch’io che il Parlamento non dovrebbe ignorare il problema delle scelte di fine vita e eludere ‘un sereno e approfondito confronto di idee’ su questa materia. Richiamerò su tale esigenza, anche attraverso la diffusione di questa mia lettera, l’attenzione del Parlamento”: così al termine della lettera [in allegato].

 

Durante la conferenza stampa Chiara Rapaccini, compagna  di Mario Monicelli fino alla sua morte , Francesco Lizzani, figlio di Carlo Lizzani, Mina Welby, moglie di Piergiorgio Welby, Mario Riccio, medico anestesista, Carlo Troilo, consigliere generale dell’Associazione Luca Coscioni, e Marco Cappato, promotore della campagna EutanaSia Legale hanno chiesto l'avvio di un'indagine conoscitiva su come si muore in Italia e la ripresa della discussione dei progetti di legge sul fine vita.

 

Negli ultimi anni milioni di cittadini italiani hanno sottoscritto proposte di legge di iniziativa popolare -come quella per la liceità dell’eutanasia e per il testamento biologico depositata dall’Associazione Luca Coscioni alla Camera dei Deputati  lo scorso settembre-  ma hanno dovuto constatare come il Parlamento finora non abbia preso in alcuna considerazione le loro proposte. Proprio domani,  19 marzo dalla 09.30 alle 13.30, presso la Camera dei Deputati, Sala della Mercede in Via della Mercede 55, si terrà il Convegno "ART. 71: IL POPOLO ESERCITA L'INIZIATIVA DELLE LEGGI" Proposte per un Parlamento che rispetti la Costituzione, il popolo e sé stesso”. [A questo link il programma e le modalità di accredito]


[foto ANSA]